Tu sei quì
Home > Smartwatch > I migliori accessori per smartphone Android: ecco quali sono

I migliori accessori per smartphone Android: ecco quali sono

smartphone

Gli smartphone al giorno d’oggi sono dei device fondamentali per lo svolgimento di qualsiasi attività. Proprio per questo motivo ormai praticamente tutte le persone ne hanno a disposizione uno, di cui evidentemente non possono fare più a meno. Eppure, per rendere l’esperienza d’uso sempre più completa, c’è la possibilità anche di acquistare degli specifici accessori per bacheca incontri paler. Proviamo a dare uno sguardo a quelli che sono i dispositivi che bisogna necessariamente avere a disposizione.

Powerbank e ricarica

C’è un dispositivo che proprio non può mancare, soprattutto per tutti coloro che sono abituati, in special modo per motivi di lavoro, a spostarsi e viaggiare molto di frequente. Al giorno d’oggi gli smartphone sono senz’altro device all’avanguardia, ma ancora hanno diversi punti deboli in riferimento all’autonomia.

Proprio per tale ragione, il consiglio migliore da seguire, soprattutto se siete spesso lontani da casa, è di acquistare una powerbank da sfruttare in caso di necessità, quando la batteria del vostro telefono scende a livelli allarmanti. In questo modo, si evitano tanti problemi legati al fatto di girare con un telefono scarico e, di conseguenza, inservibile. In commercio ci sono numerose tipologie di powerbank, quale scegliere quindi?

Ci sono alcuni fattori che possono fare la differenza in tal senso. Ad esempio, la capacità della batteria: maggiore sarà tale valore, espresso in mAh, e maggiore sarà la capacità di ricarica. Stesso discorso in riferimento alla velocità di ricarica e al numero delle porte di ingresso supportate dalla powerbank.

Una stampante portatile

Per tutti coloro che sono soliti usare gli smartphone per scattare delle foto e vorrebbero avere subito a disposizione tali ricordi, ecco che ci sono delle soluzioni molto utili grazie all’evoluzione della tecnologia. Ad esempio, la stampante portatile per smartphone rappresenta davvero una gran bella trovata.

Si tratta di un device di dimensioni estremamente ridotte, che funziona in modalità wireless e permette di effettuare la stampa delle foto scattate sia con smartphone Android che iOS nel giro di qualche secondo. Il fatto che si tratta di dispositivi veramente compatti permette di portarli in giro ovunque si voglia. Da notare come vadano a sfruttare il sistema della sublimazione termica per poter lasciare impressi i colori sul foglio che è oggetto della stampa.

Il gimbal, l’accessorio fondamentale per le riprese video

Come dicevamo in precedenza, è abbastanza evidente come, al giorno d’oggi, buona parte delle persone sfrutta lo smartphone sia per scattare delle foto che per effettuare delle riprese. Ormai, le classiche videocamere sono un po’ cadute nel dimenticatoio, a meno che non si tratti di veri e propri professionisti del settore.

Di conseguenza, tutti coloro che si sono ormai abituati a effettuare delle riprese video mediante il proprio smartphone, devono per forza di cose provvedere all’acquisto di un gimbal. Si tratta di un accessorio perfetto per effettuare la stabilizzazione delle riprese dei filmati. Uno strumento che non può davvero mancare soprattutto tra gli appassionati di videomaking. Infatti, grazie al gimbal si possono registrare dei filmati evitando che le riprese vengano condizionate in maniera negativa dai tipici tremori alle mani.Uno dei modelli più apprezzati e richiesti sul mercato corrisponde all’Osmo Mobile 5 di DJI. In questo caso, si tratta di un accessorio che garantisce anche la funzione di selfie stick, mediante la presenza di un braccio che si può estendere e che si trova all’interno del medesimo gimbal. Si tratta, in poche parole, di un treppiede di ridotte dimensioni, che si può trasportare senza alcun tipo di difficoltà o ingombro. Altrimenti, nel caso in cui non abbiate un budget sufficientemente elevato, si può sempre pensare alle alternative, altrettanto valide, ma meno costose, come il Moza Mini-S.

Top